Come imparare l'inglese con i film

Come imparare l'inglese con i film

Corsi Centri

Guardare film in inglese è uno dei modi più utili per migliorare rapidamente la comprensione dell'inglese e per ampliare notevolmente il proprio vocabolario: se presa come abitudine, questa attività ha l'incredibile vantaggio di aiutare naturalmente l'assimilazione della lingua, ricreando lo stesso meccanismo che porta i bambini piccoli a imparare la lingua madre ascoltando il mondo intorno a sé.

Tutti quanti, infatti, abbiamo appreso la nostra lingua madre prima ascoltandola, poi provando a riprodurne i suoni e solo dopo studiandola sui libri di scuola: guardare film in inglese compensa quindi la parte di solito più trascurata nello studio dell'inglese, ossia l'ascolto.

Guardare film in lingua originale è un ottimo esercizio per integrare le tue conoscenze di grammatica e sintassi, ed è un valido supporto sia prima che dopo un soggiorno studio all'estero. Prima del viaggio, infatti, potrai allenare l'orecchio a diversi accenti, suoni e velocità; al tuo ritorno, guardare film in inglese ti aiuterà a mantenere in esercizio costante la capacità di comprensione.

Conoscere una nuova lingua divertendosi: imparare l'inglese con film e serie TV

La parte più interessante per chi desidera migliorare il proprio inglese con i film è che si tratta di un approccio che ti consentirà di assimilare la lingua straniera in modo naturale e quasi senza sforzo.

È inoltre dimostrato dai più recenti studi sul bilinguismo e sull'apprendimento delle lingue straniere in età adulta che associare l'inglese a una attività piacevole porta a maggiori risultati in minor tempo: più ti accosti all'inglese in modo divertente ed emotivamente appagante, più facilmente assimilerai la lingua straniera.

È molto importante iniziare scegliendo i film o le serie TV che preferisci: scegli le pellicole più adatte al tuo livello d'inglese e il genere che più ti piace. Cominciare a guardare film in inglese dev'essere un piacere e non deve essere troppo faticoso, inizia per gradi in modo da non scoraggiarti subito ai primi tentativi.

Se parti da un livello basso di conoscenza della lingua puoi cominciare guardando i film con i sottotitoli in italiano, per poi passare a film con i sottotitoli in inglese: quest'ultima pratica aiuta tantissimo a comprendere la pronuncia e a sviluppare il vocabolario. Solo quando ti senti abbastanza sicuro puoi cominciare a visionare i film senza alcun sottotitolo.

Non è importante capire sempre tutto, ma il piacere della visione non deve essere trascurato, anche se accompagnato da un minimo di sforzo: un altro modo per cominciare a guardare i film in lingua originale è quello di scegliere un film che hai già visto in italiano, in modo da non perderti niente della trama e poterti concentrare maggiormente sugli aspetti linguistici.

Oggi più che mai la tecnologia ci viene incontro per questo tipo di esercizio: online puoi trovare diverse piattaforme che permettono di guardare film in inglese in streaming, senza contare i servizi in abbonamento più diffusi, come Sky e Netflix, entrambi con la possibilità di guardare film e serie TV in lingua originale, con o senza sottotitoli in italiano e in inglese.

Imparare l'inglese con i film: tanti accenti, tanti film!

Ecco quindi una lista con i nostri consigli sui migliori film e serie TV da vedere in inglese. La prima metà della lista comprende film e serie TV inglesi, per allenare la comprensione dell'accento "British", la seconda metà della lista comprende invece film e serie TV americani, per chi desidera perfezionare l'inglese americano.

  1. Il discorso del re - The King's Speech

    Film ideale per chi è alle prime armi e per chi desidera approfondire la storia della famiglia reale inglese, trattandosi di uno spaccato di vita del padre dell'attuale Regina Elisabetta.

  2. Quattro matrimoni e un funerale - Four Weddings and a Funeral

    Grandissimo classico, da vedere e rivedere: potrai gustare tutte le sfumature di questo film e apprezzare fino in fondo ogni singola battuta di spirito riguardandolo in inglese.

  3. Gosford Park

    Per chi ha già un buon livello e ama la struttura narrativa del tipico giallo all'inglese: intrighi, omicidi, segreti e vendette in una tipica tenuta di campagna negli anni '30.

  4. Sherlock - Serie TV

    L'investigatore più famoso del mondo ha ripreso vita grazie a questa brillante serie creata da Steven Moffat e Mark Gatiss: per chi ama le serie TV è un must, da vedere assolutamente in inglese perchè il doppiaggio in italiano, di fatto, rovina la bellezza della recitazione fino, alle volte, stravolgere il senso della serie stessa.

  5. Black mirror - Serie TV

    Un altro titolo imperdibile per chi ama le serie TV: ogni puntata è indipendente dalle altre e fa storia a sé. Ideale per chi può dedicare 45 minuti alla visione in inglese ma non è certo di poterlo fare con continuità.

  6. The Wolf of Wall Street

    Per chi desidera gustarsi il film di Martin Scorsese senza perdere niente dall'interpretazione magistrale di Leonardo DiCaprio, cominciando a familiarizzare con la tipica parlata americana.

  7. Ritorno al futuro - Back to the future

    Per i nostalgici. Chi ha amato questo film non può fare a meno di vederlo anche in inglese. Il doppiaggio italiano è eccezionale ma non puoi perderti il famoso scambio di nomi tra la versione originale e quella italiana (Calvin Klein/Levi Strauss) o la diatriba sulla "Pepsi senza"...

  8. Across the universe

    Non poteva mancare un musical in questa lista: le canzoni sono infatti un altro ottimo modo per consolidare il proprio inglese. Questo film ha inoltre il vantaggio di unire inglese britannico e americano: di produzione statunitense, il film reinterpreta le più famose canzoni dei Beatles e il personaggio principale è di origine britannica.

  9. Breaking Bad - Serie TV

    Un altro must per chi ama le serie TV, sicuramente indicato per chi ha già un buon livello d'inglese o per chi cerca una buona scusa per rivedere tutte le stagioni….

  10. The Big Bang Theory - Serie TV

    Leggera e divertente, questa serie è particolarmente indicata per chi ha poco tempo da dedicare alla visione in inglese: una puntata dura appena 22 minuti. La serie, purtroppo, perde molto con il doppiaggio italiano e risulta essere, invece, molto più divertente se vista in inglese.

Contatti